Zanetti Bergamo-Reale Mutua Chieri 1-3

Match Review
news-single
21/02/2021

La Zanetti ci prova, ci crede, cade e si rialza. Ma non riesce nell’ultimo scatto. La vittoria va a Chieri.

 

LA GARA. Orfana del libero Fersino, infortunatasi alla caviglia destra nella seduta di allenamento alla vigilia del march, la Zanetti scende in campo con Valentin-Johnson, Dumancic-Mio Bertolo, Loda-Lanier e il libero Faraone.

Chieri risponde con la palleggiatrice Bosio e l’opposto Grobelna, le centrali Mazzaro e Alhassan, in banda con Perinelli e Frantti e il libero De Bortoli.

In avvio Loda (4 punti nel primo set, 66%), Johnson (3) e Lanier (2) non bastano per rispondere agli attacchi di Grobelna (6, 45%), Alhassan (4), Perinelli (4) e Frantti (5, 83%). Le rossoblù provano a tenersi agganciate, ma Chieri riesce a staccare e a chiudere (18-25).

Nel secondo, interminabile set (33’) la Zanetti cambia marcia. Al centro si rivede Moretto, Johnson piazza colpi vincenti (7, 53%), ma il margine di vantaggio non è sufficiente e Chieri aggancia al 17-17. Loda (8, 50%) riporta avanti Bergamo e si viaggia punto a punto, con Lanier e Johnson a rispondere nel finale a Frantti, Villani e Alhassan fino al 31-29 che riporta il match in parità.

Chieri risponde spingendosi di nuovo in avanti. Un ace di Dumancic e un attacco di Loda firmano il sorpasso (7-6), ma Chieri fa un nuovo strappo, quello del 10-14 che la tiene in sicurezza. La Zanetti gioca anche le carte Prandi ed Enright, Johnson non si arrende (6, 54%), ma Chieri non si lascia riprendere ed è 20-25.

La battaglia riprende con Enright per Lanier. L’ace di Dumancic, l’attacco di Johnson e il muro di Moretto valgono lo stacco del 10-7: la Zanetti infiamma il match, arriva al 14-9, difende, attacca e il 16-11 di Loda è incandescente. Non è finita, Chieri risale e aggancia (18-18), sorpassa (19-20). Il controsorpasso arriva al 23-22, la Zanetti si illude di poter portare la gara al tie break Villani spegne le speranze e Villani firma il 23-25.

 

HANNO DETTO. Juliann Johnson: “Sono felice per la mia gara e per la mentalità che abbiamo messo in campo. Mi dispiace che non siano arrivati punti, ma abbiamo giocato da squadra e abbiamo fatto vedere dei progressi rispetto alle gare con Conegliano e Scandicci. Dobbiamo continuare a giocare unite in questo modo”.

 

Zanetti Bergamo-Reale Mutua Fenera Chieri 1-3 (18-25, 31-29, 20-25, 23-25)

Zanetti Bergamo: Johnson 25, Dumancic 7, Valentin 3, Lanier 7, Loda 17, Mio Bertolo 1, Faraone (L); Moretto 7, Enright 2, Prandi. Non entrate: Marcon. Allenatore: Turino

Reale Mutura Fenera Chieri: Alhassan 13, Perinelli 4, Bosio, Frantti 13, Grobelna 14, Mazzaro 10, De Bortoli (L); Villani 17, Mayer, Gibertini, Laak 5, Zambelli 4. Non entrate: Fini (L), Meijers. Allenatore: Bregoli

Arbitri: Massimo Rolla e Fabio Bassan

Durata Set: 24', 33’, 28’, 28’

Battute Vincenti: Bergamo 3, Chieri 3

Battute Sbagliate: Bergamo 9, Chieri 6

Muri: Bergamo 2, Chieri 11

Errori: Bergamo 24, Chieri 23

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Juliann Faucette Johnson
Vai alla scheda dell'atleta

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
MACRON Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Gold Sponsor
bpm Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SEAS Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
rentfriends Automotive
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo

Installa l'app del Volley Bergamo: basta un click!
Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.