Zanetti Bergamo-Lardini Filottrano 3-1

Match Review
news-single
02/12/2018

E’ di nuovo 3-1 al Pala Agnelli: la Zanetti Bergamo bissa la vittoria di una settimana fa e regala al suo pubblico il successo sulla Lardini Filottrano. Grazie a Mali Smarzek, best scorer del match con 21 punti (18 attacchi, 2 muri e un ace), ai 15 muri punto (5 quelli di Mingardi) ad una ricezione positiva al 66% (87% quella della sola Sirressi) e alla capacità di limitare al massimo gli errori.

Primo set. Due novità nel sestetto iniziale della Zanetti Bergamo: Mali Smarzek in diagonale con la palleggiatrice Carlotta Cambi, e Camilla Mingardi che torna al ruolo di schiacciatrice di banda insieme a Courtney. Completano lo schieramento le centrali Tapp e Olivotto e il libero Sirressi.

Filottrano schiera la palleggiatrice giapponese Tominaga, il libero Paola Cardullo, le centrali Garzaro e Cogliandro, l’opposto statunitense Whitney e le schiacciatrici Vasilantonaki e Di Iulio.

L’opposto polacco non tradisce le attese e chiude il primo parziale firmando 6 punti, 5 in attacco (56%) e uno a muro. Anche Mingardi si fa sentire con 3 attacchi (43%) e un muro. Sirressi riceve con l’83% di perfezione e il set finisce nella mani della Zanetti che chiude 25-18.

Secondo set. E il secondo parziale sembra lo specchio del primo, non solo per il risultato finale, 25-18, ma anche per le percentuali realizzative di Smarzek e Mingardi, 71% la prima, 50% la seconda, 6 punti ciascuna all’attivo. 5-0 il conteggio dei muri.

Terzo set. Filottrano non vuole mollare e si tiene agganciata con Whitney e Cogliandro. Cambi mette in gioco Courtney (3 attacchi e 2 muri). Filottrano strappa la parità sul 17-17, riesce a mantenersi a -1 e di nuovo pareggia al 20-20. Il sorpasso arriva al 21-22 con Whitney a cui segue il break di Cogliandro. Bertini chiama time out, Sirressi stringe i denti e resta in campo malgrado un colpo alla spalla, ma Filottrano conquista tre palle set: Courtney annulla la prima, Tapp la seconda, ma le marchigiane non si fanno sfuggire l’occasione e agguantano il parziale: 23-25.

Quarto set. E’ la fase più calda del match: la Zanetti vuole chiudere, la Lardini vuole tenersi aggrappata alla partita. Courtney riporta avanti Bergamo all’11-10 e un errore di Filottrano vale il break. E’ ancora la schiacciatrice americana a tenere a distanza la Lardini e il muro di Tapp porta al 15-13. Un tocco di seconda di Cambi aumenta il gap: è 17-13 ed è lo strappo decisivo per la Zanetti che va a chiudere la sfida con il 25-16.

HANNO DETTO. Imma Sirressi: “Mi sono spaventata nel terzo set perché ho avuto un piccolo infortunio alla spalla ma ora tutto bene. Soprattutto per la vittoria che ci dà un po’ di serenità. Sono contenta dei 3 punti: anche se abbiamo perso il terzo set siamo state brave a rimanere in partita. Rispetto al nostro avvio di campionato stiamo limitando gli errori, il muro-difesa sta lavorando bene, l’attacco funziona, i centrali stanno andando. Insomma, bene così”.

Malwina Smarzek: “Ho giocato con meno pressione e più libera. Credo che il risultato si sia visto. Avevo bisogno di trovare affiatamento con Carlotta Cambi e settimana dopo settimana ci stiamo arrivando. Devo ringraziare tutta la squadra che mi ha aiutata”.

Domenica la Zanetti farà visita a Chieri. Tornerà a Bergamo sabato 15 dicembre per l’anticipo della decima giornata con il Club Italia.

 

Zanetti Bergamo-Lardini Filottrano 3-1 (25-18, 25-18, 23-25, 25-16)

Zanetti Bergamo: Smarzek 21, Olivotto 7, Courtney 16, Tapp 9, Mingardi 16, Cambi 2, Sirressi (L); Imperiali, Acosta. N.e. Carraro, Loda, Strunjak. Allenatore: Bertini

Lardini Filottrano: Vasilantonaki 12, Garzaro 11, Tominaga 4, Di Iulio 8, Cogliandro 12, Whitney 14, Cardullo (L); Schwan 2, N.e. Yang, Baggi, Rumori, Pisani. Allenatore: Schiavo

Arbitri: Sandro La Micela e Armando Simbari

VideoCheck: Claudio Conti

Spettatori: 966

Incasso: € 7.574

Durata Set: 22’, 26’, 29’, 23’

Battute Vincenti: Bergamo 3, Filottrano 3

Battute Sbagliate: Bergamo 9, Filottrano 8

Muri: Bergamo 15, Filottrano 3

Errori: Bergamo 14, Filottrano 27

foto rubin/lvf

SHARE

 


In questo articolo si parla di...

Sponsor / Partner

ZANETTI Main Sponsor
ADIDAS Sponsor Tecnico
FOPPAPEDRETTI Gold Sponsor
GECH GECH Gold Sponsor
LEGAMI Gold Sponsor
WUBER F.LLI BERETTA Gold Sponsor
ACQUE MINERALI D'ITALIA Silver Sponsor
HABILITA Silver Sponsor
IMETEC Silver Sponsor
INDUSTRIA CHIMICA PANZERI SRL Silver Sponsor
MCS EDILIZIA Silver Sponsor
OSTILIO MOBILI SPA Silver Sponsor
SUARDI STRADE Silver Sponsor
VIVA LA MAMMA F.LLI BERETTA Silver Sponsor
COOP LOMBARDIA Progetto Scuole
AUTOTORINO SPA Fornitore e auto ufficiale
Vedi l'elenco completo Diventa sponsor

Iscriviti alla Newsletter del Volley Bergamo